teatro-dellopera-di-roma-5

“Non ci saranno misure straordinarie di sicurezza per l’apertura della nuova stagione venerdì sera”: lo ha detto questa mattina all’ANSA il sovrintendente Carlo Fuortes, precisando di essere comunque “in contatto quotidiano con le forze dell’ordine e la questura: se ci sarà bisogno di un’attenzione particolare lo faremo”. Il sovrintendente ha inoltre aggiunto che, in considerazione della vendita dei biglietti, “per il momento il pubblico non ha paura. Speriamo che continui così”.